mercoledì 24 luglio 2013

CANNELLES BOURDELAISE


Dei dolcettini deliziosi, soprattutto se gustati ancora tiepidi. Un'esterno croccante che si contrappone ad una morbidezza , quasi cremosa, all'interno. Profumano di vaniglia, tanta vaniglia nel mio caso, e di rum. Il massimo sarebbe cuocere i cannellés negli stampi di rame, difficili da reperire, e di utilizzare un buon rum scuro magari invecchiato. Per produrre questi ottimi dolcetti, ricordatevi di iniziare a preparare il composto il giorno prima; avranno bisogno di trascorrere almeno 24 ore in frigorifero per fare in modo che lo zucchero e l'alcool inizino a fermentare.

INGREDIENTI:

500 ml di latte parzialmente scremato
40 gr di burro
125 gr di farina 00
1 uovo intero
3 tuorli
250 gr zucchero
pizzico di sale
mezza bacca di vaniglia
2 cucchiai abbondanti di rum

PROCEDIMENTO:

Aprire mezza bacca di vaniglia e prelevare i semini, mettere tutto in una casseruola con il latte e il burro e scaldate fino al primo accenno di bollore. Nel frattempo, in una boule, sbattere le uova e il tuorlo con lo zucchero fino a renderle spumose e chiare e aggiungere la farina setacciata. Filtrate il latte con un colino e rovesciatelo sul composto di uova , mescolandolo bene. Aggiungete il pizzico di sale e i 2 cucchiai di rum. Continuate a mescolare , di volta in volta, fino a raffreddamento. Coprite con pellicola e mettete in frigo per 24 ore. Trascorso il tempo necessario, tirate fuori il composto dal frigo e mescolatelo. Imburrate molto bene gli stampini con del burro fuso. Riscaldate il forno a 250°.Rovesciate il composto negli stampi, fino ad 1 cm dal bordo e infornate. Dopo 10 minuti abbassate la temperatura del forno fino a 200 e continuate a cuocerli per altri 40 minuti circa. I cannellès   vanno consumati tiepidi, quando la crosta è croccante e i profumi di vaniglia e rum sono vivissimi.


ENGLISH VERSION: CANNELES  BOURDELAISE
so simple and so delicious; crispy outside, with a creamy and vanilla perfumed heart; you can't resist it!  The best way to bake them would be in copper moulds, but it is so difficult to find them. Another tip is to use a very good quality and dark rum.  Remember to start preparing the cannellès the day before; the mixture needs to rest for 24 hours in the fridge.
INGREDIENTS:
500 ml  semiskimmed milk
40 gr unsalted butter
125 gr unbleached all purpose flour
1 whole egg
3 egg yolks
250 gr caster sugar
pinch of salt
half vanilla pod (bean)
2 tblsp rum

METHOD:
Pour milk and butter into a pan, add the vanilla bean and  pods and bring almost to boil.
Place the egg yolks and the whole egg and caster sugar in a bowl and whisk until thick . Add flour and continue whisking. Pour hot milk into the eggs mixing and continue to stir until cool. When cold , put the mixture in the fridge for 24 hours. Next day , preheat oven at 250°. Brush the moulds with melted butter, drop the mixture till 1 cm from the edge and bake them . After 10 minutes reduce the heat to 200° and bake for 40 minutes more.

3 commenti:

  1. Susanna ma che capolavoro!!!!! Allungherei una manina per afferrarne uno! Complimenti davvero, anche per la spiegazione! Un abbraccio ;)

    RispondiElimina
  2. Grazie Erica....te ne mando uno al volooooo!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per questa ricetta e per il blog!
    Ti lascio il link al mio ultimo post dove ti ho taggata per il Liebster Award, se ti va mi farai sapere quando risponderai.
    Sono una nuova follower, spero ricambierai. :-) A presto!
    http://www.dolceprofumodicasa.blogspot.it/2013/09/liebster-award.html

    RispondiElimina