venerdì 14 giugno 2013

ARANCINI CON PROVOLA E N'DUJA l'incontro tra Scilla e Cariddi....


Per tutti i golosi e malati di n'duja come me, questa è una ricetta da provare assolutamente.....

INGREDIENTI:

500 gr riso arborio
120 gr parmigiano grattugiato
2 uova
1 bustina zafferano
n'duja e provola a piacere
pangrattato
olio di semi di arachide per friggere

PROCEDIMENTO:
La sera prima cuocete il riso in acqua salata, a fine cottura aggiungete la bustina di zafferano e amalgamate bene. Fate in modo che il riso assorba tutta l'acqua durante la cottura e non rimanga bagnato. Il giorno dopo aggiungete 1 uovo, parmigiano grattugiato e iniziate a prelevare delle palline che schiaccerete nel palmo della mano creando una fossetta. Mettete all'interno dei pezzettini di provola e la n'duja, richiudete e sigillate bene , passate nell' uovo sbattuto con un pizzico di sale e nel pangrattato. Nel frattempo, mettete a scaldare abbondante olio e friggeteli.
La poesia che sprigiona un arancino caldo con la provola filante e la n'duja è unica!

ENGLISH VERSION:  Rice balls with N'duja and provola cheese

Ingredients:
500 gr arborio rice
120 gr grated parmesan
2 eggs
a pinch saffron
some n'duja
some provola cheese
breadcrumbs
vegetable oil for fry

The day before boil rice in salted water and add saffron just a minute before the end of cooking. Boiled rice should remain sticky but not wet. Let it rest for the night in the refrigerator.
Next day add the grated parmesan and 1 egg . Put 1 spoon of rice in the palm of your wet hand, fill it with some small pieces of provola cheese and a piece of n'duja, sealed with other rice giving it the form of a ball. Make the egg wash  and brush the rice balls. After that bread it.  Heat vegetable oil in a pan a fry them. They give their best when still hot!

1 commento:

  1. I love...e rientro tra i malati...hihihihhi ti lovvo...ciao.

    RispondiElimina